Stress e salute organizzativa

La valutazione e il monitoraggio del rischio stress lavoro-correlato in azienda è un obbligo di legge (D.Lgs. 81/08 e ss.mm.ii.). Tenere sotto controllo i livelli di stress e disagio non ha solo ricadute tangibili sulla salute e la sicurezza dei lavoratori, ma comporta consistenti vantaggi anche in termini di raggiungimento degli obiettivi aziendali.

Cises conduce ricerca all’avanguardia nel campo dello stress lavoro-correlato ed è in grado di supportare le aziende dalla fase di valutazione a quella di riduzione del rischio legato allo stress.

L’esclusivo modello di disagio/benessere organizzativo proposto da Cises, che prende in considerazione antecedenti, conseguenze e dimensioni individuali, è innovativo e completo, e permette di pianificare con precisione strategie efficaci di riduzione del disagio e del rischio.

Cises fornisce un servizio esclusivo di monitoraggio del rischio psicosociale con IF – Informazione & Fiducia e svolge costante e intensa attività in tema di prevenzione, protezione e formazione, anche ai sensi del vigente accordo Stato-Regioni.

Cises collabora con ABI per la valutazione, l’intervento, l’informazione e la formazione sui temi relativi allo stress lavoro-correlato ed ha contribuito all’edizione del volume “Stress lavoro-correlato e gestione organizzativa nel settore bancario”, Bancaria Editrice, e alla pubblicazione di un vademecum di base diretto ai lavoratori delle aziende di credito con ABI Formazione.

 


Cises è certificata ISO 9001:2008, settori di attività EA 35 ed EA 37, con competenze specifiche nella progettazione ed erogazione di servizi di alta formazione e formazione nel campo delle scienze sanitarie ed economiche, ricerca e selezione del personale, consulenza di direzione ed individuale, ricerca scientifica nel campo delle scienze sociali, realizzazione di pubblicazioni connesse all’attività svolta.